English Version

Archivio news | Press area | Seguici su

Seguici su Facebook

Martinenga Barbaresco Docg

Il Barbaresco di Martinenga, senz'altro il nostro vino più importante al quale rivolgiamo le maggiori attenzioni, ha indole elegante che gli proviene dal vigneto.

Le sensazioni olfattive con sentori di tabacco dolce, cuoio e spezie convivono con componenti di freschezza e confetture.

Ricca la struttura, giustamente tannica ma buona armonia. Grande razza.

Ottimo sulle carni, pollame e formaggi stagionati.

Tipo di vino:

Vino rosso austero.

Collocazione dei vigneti:

Situato nel Comune di Barbaresco, con esposizione a Sud e altitudine 280 m. s.l.m., l'appezzamento dà il nome al vino.

Varietà delle uve:

Nebbiolo 100%.

Cura nella preparazione:

Vinificazione in rosso con macerazione a cappello emerso per 8/10 giorni e a cappello sommerso per 5/10 giorni. Fermentazione malolattica successiva a quella alcolica in ambiente a temperatura controllata.

Abbinamento gastronomico:

Vino ideale per tutti i piatti di carni rosse e bianche dai ricchi condimenti. Ottimo sui formaggi stagionati.

Esame organolettico:

Colore: brillante, rosso granato con lievi riflessi aranciati

Profumo: intenso ed equilibrato con sentori di violetta, prugna, ciliegia, frutti di bosco, chiodi di garofano

Sapore: pieno, armonico, con retrogusto piacevole e persistente

Dati tecnici relativi all'annata 2012:

Tenore alcol: 14% alc./vol.

Acidità totale: 5,56 g/l espressi in acido tartarico

Zuccheri residui: secco

Affinamento: breve passaggio in barrique e successivo affinamento in botti di Rovere di Slavonia per 12 mesi e in bottiglia per 12 mesi

Tipo bottiglia: bordolese verde antico

Durata prevista: 20/25 anni

Scarica la scheda in formato pdf »

Scarica la scheda
in formato pdf »

Scarica l'immagine ad alta risoluzione »

Scarica l'immagine
ad alta risoluzione »